Appennino Enduro Trophy 2017

Quarta edizione della competizione Enduro più attesa
del centro Italia.

Abruzzo, Marche e Umbria: tre regioni
per un unico grande campionato.

RISULTATI ESAENDURO 2017

23/09/2017



Si è tenuta domenica 24 settembre ad Esanatoglia la prima edizione della “ESA ENDURO RACE” gara ciclistica di mtb specialità “Enduro”, organizzata dalla ASD Gruppo Ciclistico Matelica in collaborazione con il gruppo Joca Crew mtb Enduro e Esatrail.

Specialità emergente della mtb, l’enduro sta raccogliendo praticanti in ogni parte d’Italia sia per la sua spettacolarità e valenza tecnica, sia per il suo costante accostamento ad un ciclismo a stretto contatto con la natura. Gli stupendi sentieri (trail) aperti dai ragazzi degli Esatrail (associazione di Esanatoglia che costantemente provvede all’apertura e manutenzione degli stessi) non potevano che richiamare tutti i bikers enduristi del centro Italia per la loro importante componente tecnica e particolarità.

I quasi 100 bikers che hanno partecipato alla gara non hanno potuto far altro che godere di un contesto paesaggistico e naturale di rara bellezza, percorrendo gli strepitosi sentieri del monte Lamole, Varcelle alte e del monte Consegno. Un crescendo di emozioni e di adrenalina che sono il “sale” della specialità enduro e di tutta la vera mtb.



L’organizzazione tecnica è stata curata dai ragazzi del gruppo ciclistico Matelica e dagli ideatori del circuito di cui la gara fa parte e cioè l’AET (Appennino Enduro Trophy) che comprende gare organizzate nelle regioni Umbria, Abruzzo e Marche. Il vincitore della gara è stato Pirazzoli Andrea della Supernova Factory ASD, al secondo posto Vitali Marco della Polisportiva Bikefan, mentre al terzo posto Cassoni Matteo del Bike Club Caffè. Per le donne al primo posto Bocchini Ania della Supernova Factory Team davanti Ballerini Stefania Gruppo Sportivo Avis Gualdo Tadino.

Veramente una grande giornata di sport che è stata possibile grazie all’aiuto di tutti gli sponsor, dell’amministrazione comunale di Esanatoglia, della Croce Azzurra di Fabriano, dell’ente del Soccorso Alpino Nazionale, della Protezione civile di Esanatoglia e tantissime associazioni e volontari che si sono adoperati per la riuscita dell’evento.







MAPPA:
ORGANIZZATORI:

30 APRILE: FOLIGNO



21 MAGGIO: GUALDO TADINO






11 GIUGNO: URBANIA


2 LUGLIO: LETTOMANOPPELLO




3 SETTEMBRE: TORNIMPARTE



24 SETTEMBRE: ESANATOGLIA







Campionato 2015     Campionato 2016